ARTICOLO ARBITRO VOLLEY

3 Gennaio 2016

Articolo dell’arbitro di Volley Nicole Miccoli

“Ciao a tutti sono Nicole !
Molti di voi già mi conoscono, sono uno degli arbitri della società del Volley San Martino. Ho 19 anni e fino a qualche anno fa praticavo anch’io questo fantastico sport di gruppo che è la pallavolo. Per quanto il ruolo di giocatore o di allenatore possa spesso non essere facile, anche il ruolo che noi arbitri abbiamo non è certo una passeggiata. Bisogna sempre rimanere concentrati e sugli attenti, pronti a cogliere ogni minimo errore di gioco o sbaglio durante ogni azione. Occorre cercare di essere sempre imparziali e sicuri delle proprie scelte, essere decisi con se stessi e non sembrare titubanti sulle proprie decisioni. Necessario conoscere molto bene le regole e per un buon arbitro è fondamentale non farsi influenzare da atteggiamenti campanilistici o sgarbati di dissenso o poco maturi, che si possono evidenziare tra il pubblico, tra i giocatori o allenatori stessi. È davvero complicato cercare di arbitrare al meglio in serenità, con persone che ti urlano alle spalle, allenatori troppo irascibili che continuano a non andare d’accordo con le decisioni arbitrali e genitori che gridano e prendono in giro , sovente non conoscendo tutte le effettive regole del gioco. Questo si verifica perché a volte dimentichiamo il vero scopo di tutto ciò : vincere è fantastico ed è quello che tutti cercano giustamente di ottenere, ma si gioca per il divertimento, la voglia di mettersi alla prova, con  l’educazione e la maturità che qualche volta le persone dimenticano di portare in palestra.
I miei consigli e pareri sono sempre i medesimi : fischiare solo quello che si è visto con i propri occhi, avere fiducia nelle proprie capacità, far tesoro delle critiche costruttive e sorvolare su insulti gratuiti. Certo si può sbagliare, ma l’importante è capire, apprendere e crescere dai propri errori, un po’ come quando si è in campo a giocare. La decisione sfavorevole alla squadra, anche se giusta è sempre impopolare per un 50% dei presenti….!
Per me, stare lassù, in cima al “seggiolone” è veramente emozionante, perché mi rammenta quando c’ero anch’io in campo a giocare e mi ricordo quelle volte che io e le mie compagne ce la prendevamo con l’arbitro perché magari ci stava antipatico o perché secondo noi aveva sbagliato ad assegnare un punto. Credo di parlare a nome di tutti gli arbitri della nostra società quando dico che ci impegnamo sempre al massimo e con responsabilità in quello che facciamo ed è davvero una grande soddisfazione arbitrare le squadre del  San Martino. Come tutte le cose anche arbitrare ha i suoi aspetti positivi e negativi, l’importante è far prevalere sempre i primi.
Nicole Miccoli”

Categorie

Gallery

  • Volley 2014-15 presentazione squadre
  • Volley 2014-15 presentazione squadre
  • Volley 2014-15 presentazione squadre
  • Volley 2014-15 presentazione squadre
  • Volley 2014-15 presentazione squadre
  • Volley 2014-15 presentazione squadre
Vedi tutte le foto