TORNEO DELLA BEFANA 2020 – TREVISO

8 Gennaio 2020

Doveroso e sentito ringraziamento all’Aurora & Vittorio Veneto Volley per l’ottima organizzazione e per quanto messoci a disposizione per godere al meglio questa splendida esperienza, da parte di tutto lo Staff e della Direzione della Pallavolo San Martino.

Commento di un “anonimo“: E’ terminato il Torneo della Befana organizzato dall’Aurora & Vittorio Veneto Volley che ha permesso alla nostra Società di partecipare con le formazioni giovanili dell’U13-U14-U16 a questa ” tre giorni ” di esperienza pallavolistica, di gruppo, di emozioni e di amicizia. Torniamo a casa con un 2° posto (wow) della U14, un 4° posto con la U13, un 16° con la U16 e con il titolo di miglior palleggiatore del Torneo, Nicole Urbani. Al di là dei bellissmi risultati (e forse non ci interessa neanche sapere esattamente la graduatoria) l’obiettivo di “fare esperienza, vacanza e gruppo” è stato perfettamente raggiunto. Vivere 3 giornate a stretto contatto con il proprio Team, al costante fianco del  proprio coach e alle proprie  compagne ha un valore ben più alto dei gradini del podio. E’ doveroso ringraziare prima di tutto il coach Nicola Sansonetto per la meticolosa organizzazione della trasferta: sistemazione in albergo, transfer nelle varie palestre, pranzi, cene ecc. con la professionalità di un Tour Operator; Giorgia Vandin che, senza preavviso, si è dovuta sostituire a Coach Irene, improvvisamente impossibilitata a seguire la trasfertona, dimostrando tutto il suo carisma, professionalità, affetto ed empatia con le atlete under 14, offrendo tanta premura e allo stesso tempo tanta grinta alle nostre ragazze; Andrea Rambaldo, coach della U13 ma di (quasi?) indispensabile presenza per il supporto tecnico anche nelle altre formazioni in transferta. Fondamentale anche il supporto logistico ed emotivo fornito dai genitori-accompagnatori che si sono distolti dalle loro occupazioni per supportare le nostre ragazze in questa esperienza portando il calore e il tifo di “casa” anche a 150 km di distanza! Costante anche il contatto telematico con la coach Irene Morandini  che ha seguito quasi in diretta telefonica l’evoluzione delle varie partite. Ammirevole lo spirito di squadra e il comportamento mantenuto dalle nostre ragazze! Sono state giornate intense dove spesso la stanchezza fisica e la tensione in campo (almeno 3 partite al giorno) possono avere facile sopravvento per la loro giovane età  ma la loro carica emotiva, la grinta e la tenacia hanno prevalso sempre dimostrando in tutta la loro bellezza la loro splendida fase di crescita. Esperienza sportiva  e di vita molto positiva che sicuramente andrà ad implementare il curriculm delle nostre atlete della Pallavolo San Martino.

Commento di un nostro Dirigente (Albi):  Siamo partiti con lo spirito di affrontare 3 giorni di “vacanza sportiva”con la consapevolezza che avremo incontrato squadre particolarmente forti ma con l’obiettivo di regalare alle nostre ragazze un momento di svago ed una occasione per rafforzare lo spirito di gruppo. Da accompagnatore avevo già considerato che sarebbero stati 3 giorni di intensa responsabilità dove la tensione delle atlete in gara e  la frenesia per i trasferimenti di campo, pause veloci per il ristoro e sistemazione in albergo avrebbero scandito ogni minuto di questa impresa.
Sono stati 3 giorni impegnativi ma la stanchezza e lo stress delle piccole atlete sono stati facilmente superati dalla loro inimmaginabile grinta. Rimanendo al loro fianco in ogni momento, dall’alba al tramonto, sono diventato per 3 giorni anch’io un “under”, uno di loro, acquisendo i loro modi, gusti, simpatie, preoccupazioni, gioie, esigenze, sogni e manie ed ho vissuto 3 giorni con la meravigliosa prospettiva del loro mondo. Hanno tutte dimostrato  grande senso di responsabilità e maturità affrontando con grande rispetto tutti gli impegni previsti. La grande empatia di gruppo si è dimostrata anche nell’ intesa delle azioni di gioco che, punto dopo punto, partita dopo partita, ci ha portato ad acquisire il secondo gradino più alto del podio (per la U14). Grandiosa e inaspettata conquista soprattutto perché guadagnata in un territorio dove c’e’ posto solo per grandi squadre del Veneto. Grande l’emozione di ricevere anche il trofeo per il miglior palleggiatore del Torneo, grazie al merito della nostra Nicole Urbani. Mai avrei pensato di vivere cosi emotivamente questa esperienza ed arrivare alla fine dispiaciuto di dover affidare ai propri familiari le ragazze che, nel frattempo, erano diventate le “mie” ragazzine. Ringrazio la società per avermi fornito questa splendida opportunità.

Categorie

Gallery

  • Volley 2014-15 presentazione squadre
  • Volley 2014-15 presentazione squadre
  • Volley 2014-15 presentazione squadre
  • Volley 2014-15 presentazione squadre
  • Volley 2014-15 presentazione squadre
  • Volley 2014-15 presentazione squadre
Vedi tutte le foto